Chi Siamo

Organizzazione

Il Celim Bergamo è una Associazione senza fine di lucro, nata nel 1964 e riconosciuta dal MAE nel 1972, operante nei Paesi del Sud del mondo attraverso l’invio di volontari e, sul territorio, con attività di informazione, educazione allo sviluppo e rapporti nord-sud curata da operatori competenti.
Ad essa aderiscono giovani e adulti di entrambi i sessi che, condividendo l’ispirazione cristiana o i valori in essa contenuti, si impegnano a diffondere le idee della cooperazione internazionale e della solidarietà fra i Popoli nella prospettiva di una società interculturale.
Chi desidera diventare Socio, dopo aver inizialmente frequentato l’Associazione nelle sue diverse attività, chiede per iscritto al Presidente di volerne far parte precisando la sua disponibilità e la sua particolare competenza. La delibera d’accettazione viene presa dal Consiglio dell’Associazione.
Possono aderire semplicemente anche persone Simpatizzanti che chiedono di essere informate, ricevere le pubblicazioni dell’Associazione e seguirne l’attività.  I Soci versano annualmente al Celim Bergamo una quota stabilita, mentre ai Simpatizzanti si chiede un contributo libero.

L’Assemblea dei Soci viene convocata almeno una volta all’anno e ad essa spetta l’approvazione del programma formulato dal Consiglio, dei bilanci e, in particolare, ogni triennio, l’elezione dei membri del Consiglio (3) e del Collegio dei revisori dei conti (3).

L’ultima assemblea, riunitasi l’11 giugno 2016 ha eletto membri del Consiglio i seguenti Soci: Giovanni Marini, Duilio Manara e Serena Roveri e componenti del Collegio dei Revisori dei Conti: Andrea Bernardi, Federico Vicari e Julia Arroyo.

Il Consiglio è l’organo societario che ha il compito della gestione ordinaria e straordinaria dell’Associazione secondo le indicazioni dell’Assemblea. Elegge al suo interno il Presidente, il Vicepresidente, il Tesoriere e il Segretario.

Nella sua prima riunione del 18 giugno 2016 il Consiglio ha eletto Presidente del Celim Bergamo Giovanni Marini,Vicepresidente Duilio Manara, Segretario Serena Roveri e facente funzione di Tesoriere ad interim Giovanni Marini.

Statuto vigente in atto REP 236 Notai De Rosa